18 giugno 2008

Fumetto al Museo



Fumetto al Museo è stata un'operazione promossa dai sempre attivi tipi del Comicon e consisteva nel passare dei giorni al museo, in questo caso quello di Capodimonte per il suo 50esimo compleanno, lasciarsi andare alle suggestioni che da questo emanavano e farne una storia a fumetti. Oltre a me era stato invitato Andrea Bruno. Anche lui ha preparato una storia, bellissima, che spero vi mostrerà. Insieme abbiamo poi preparato dei pannelli per l'apertura della mostra. Potete vederne delle immagini sul blog del gruppo Canicola.
Ora dal momento che la mostra è finita, il catalogo di difficile reperimento e anche un po' costoso pubblico la storia qui per il piacere di condividerla e beccarmi gli eventuali commenti che aiutano sempre a capire.

All'origine della storia c'è un quadro di Francesco Guarino, raffigurante una S. Agata, che mi ha rapito e sopra il quale ho fatto delle ricerche per capire che tipo di storia potevo raccontare.


Quello che segue ne è il risultato.
In ultimo vorrei ringraziare Nicola Spinosa che ha voluto e promosso questa entrata del fumetto nel museo e soprattutto Marcello Beltramme per il supporto morale e per il pomeriggio passato insieme a cercare le tette di S.Agata.
Buona lettura.










14 commenti:

alino ha detto...

beh chiamato in causa, commento...
a breve dovrebbero esserci anche foto del fattaccio sul sito comicon...
ma volevo segnalare che al Crack del Forte Prenestino che cominicia oggi si potrà trovare anche il catalogo in questione in vendita al banco del Forte stesso, oltre alla Futuro Anteriore 2008 e tutte le pubblicazioni Comiocn...
vabbeh a parte lo spot (nostro e del Crack..) era per dire dove trovare il catalogo..
altrimenti scrivetemi...
ciao
p.s. e comunque la storia di Maurizio è di quelle che poi ti rimangono..

Anonimo ha detto...

bravi tutti

Anonimo ha detto...

continuo a farmi la stessa domanda tutte le mattine...... avevo proprio voglia di rileggerla.... ciao ciao

ReeBee ha detto...

Ciao anonimo, non farmi morire di curiosità....che domanda ti fai ogni mattina?

Anonimo ha detto...

io voto per la domanda: 'Ma che cazzo di ore sono?'
k

AntonioBruno ha detto...

ciao! ti ho trovato ma sono tanto un coglione che già l'avevo visto e rivisto sto blog! quindi alla domanda "ma hai visto il blog, lo sai che ne ho uno?" io ti rispondo come sopra!!!!grande maurizio...mi permetto di linkarti! saluti a quella saggia di bomba! :)

Anonimo ha detto...

... come si fa a morire d'ammmmore?!!! e poi subito dopo "ma ke cazzo di ore sono??!!!"
o minchia è tardi!!!..... fanculo l'ammmmore.....

ReeBee ha detto...

Questi anonimi lasciano commenti di difficile interpretazione.....e io rimango curioso.

Ciao Antonio, Bomba la Saggia ricambia il saluto.

Anonimo ha detto...

xe bea, tanto bea, dio can!
basin baseti
emi

ReeBee ha detto...

Ciao Emi
grazie, non riuscivo a capire chi fosse sta cazzo di Bea. Poi ho capito......

Ma ci vogliamo beccare entro breve?

Anonimo ha detto...

yesss!
io son quà tutta l'estate e, tutto sommato, abbastanza tranquillo.
ti chiamo presto,
un beso da me e da mia sorella "bea" ;-)

Buk.kame ha detto...

bellissima maruizio!

Anonimo ha detto...

Sono arrivato sul tuo sito cercando la foto del quadro, ed il fumetto è stata una bella sorpresa!bravo

ReeBee ha detto...

beh grazie!